Charlie Hebdo, perché pubblicare (o no)
Attualità/Attualità dai Media

Charlie Hebdo, perché pubblicare (o no)

Questa settimana il nuovo numero di Charlie Hebdo è andato in edicola, curato dai giornalisti e vignettisti sopravvissuti all’attacco della scorsa settimana. Il giornale, stampato con una tiratura di tre milioni di copie, è arrivato nelle edicole italiane in allegato al Fatto Quotidiano. La nuova edizione del settimanale contiene vignette satiriche su Maometto (in copertina … Continua a leggere