Attività/Convegni e seminari/Formazione

Sviluppo e cooperazione, quando il giornalismo si fa reportage

fotoreporterCome realizzare un’informazione corretta e responsabile sulle tematiche dello sviluppo e della cooperazione internazionale? Come “raccogliere le storie sul campo” per comunicare anche temi complessi? Sono gli argomenti al centro dell’incontro organizzato lunedì 15 febbraio, a Torino, dall’Associazione Stampa Subalpina nel quadro del progetto DevReporter.

L’incontro, che assegna crediti formativi a i giornalisti, è l’occasione per presentare e discutere il “Vademecum per una informazione internazionale responsabile”, documento in 10 punti, risultato di tre anni di lavoro congiunto tra giornalisti e organizzazioni di cooperazione internazionale. Al dibattito parteciperanno il presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Beppe Giulietti; il segretario di Stampa Subalpina Stefano Tallia; l’inviato speciale di Famiglia Cristiana Luciano Scalettari; Milena Boccadoro, giornalista Rai; e Carolina Lucchesini, video reporter.

La serata sarà anche l’occasione per addentrarsi nell’esperienza del reportage “Guinendadi” vincitore del DevReporter Grant, realizzato da un’équipe di quattro giornalisti in collaborazione con l’ong Engim, che raccoglie in un sito multimediale 15 storie di innovazione sociale in Guinea Bissau

L’evento si colloca in apertura della rassegna Movie Tellers di Piemonte Movie

Data dell’incontro: 15 febbraio ore 20,30

Luogo: Il Movie – via Cagliari 42, Torino – in apertura della rassegna “Movie Tellers – Piemonte Movie”

Relatori:

Beppe Giulietti, giornalista, presidente della Federazione nazionale della Stampa Italiana
Stefano Tallia, giornalista Rai, Segretario Associazione Stampa Subalpina
Luciano Scalettari, giornalista, inviato speciale di Famiglia Cristiana, autore del reportage DevReporter “Oro Blu”, realizzato in collaborazione con l’ong LVIA
Milena Boccadoro, giornalista RAI, autrice della rubrica sulla cooperazione internazionale a Buongiorno Regione di RAI 3
Carolina Lucchesini, videoreporter e digital editor, autrice, insieme a Serena Carta, Fabio Lepore e Sara Perro del reportage “Guinendadi”, realizzato in collaborazione con l’ong Engim e vincitore regionale e del premio del pubblico DevReporter Grant

Coordina:

Silvia Pochettino, giornalista, responsabile DevReporter per il Consorzio Ong Piemontesi

N.B. Per i giornalisti è necessario iscriversi dal sito SIGEF per ottenere 3 crediti formativi 

Annunci

2 thoughts on “Sviluppo e cooperazione, quando il giornalismo si fa reportage

  1. Salve, è possibile partecipare all’incontro a distanza oppure non è previsto dalla piattaforma SIGEF? Grazie

    Laura

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...