Attività/Formazione

Twitter per ong e non profit

twitterperongSembra che sia il social network meno amato dalle ong, almeno tra quelle presenti all’incontro di formazione del 25 febbraio scorso del progetto Dev Reporter Network. Eppure Twitter è diventato sempre più importante per cercare notizie e far conoscere le proprie attività. Come ha spiegato Claudia Vago (alias @tigella) mostrando quello che ha fatto lei con i suoi oltre 30 mila follower

Si parte dall’inizio: come strutturare bene il proprio account, scegliere le persone giuste da seguire, costruire le liste, gestire al meglio le menzioni, i retweet e i messaggi privati. Come scrivere il tweet perfetto con foto o video e il giusto uso degli hashtag. Per passare poi alle ricerche avanzate, anche su tempi molto lunghi, con strumenti come Topsy.com. E arrivare all’annoso problema della verifica delle fonti, incrociando le informazioni, esaminando l’attendibilità dell’account di provenienza delle notizie, il suo numero di follower e verificando se la geolocalizzazione dei tweet corrisponde al luogo dell’evento.

Fino all’uso di strumenti più avanzati come la ricerca geolocalizzata con Geofedia.com o il social media management con Bufferapp.com o ancora le interessanti “ricette” di automazione create con IFTTT

Si tratta poi di analizzare i propri follower, definire una strategia editoriale, misurare i risultati. Di questo si è parlato ampiamente durante l’incontro. Tweetstats, twitonomy, twocation, sono alcune delle app giuste per  conoscere il proprio pubblico e di conseguenza impostare una strategia efficace.

Guarda la presentazione di Claudia Vago

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...